Loading
Mar 17, 2020

Uniti contro le fake news

Un’infodemia: epidemia parallela a quella sanitaria causata dal Coronavirus.

Tante, troppe, fake news.

Diventano virali, invadono il web, il mondo dei social network e – in un momento storico drammatico che coinvolge l’intero globo e in cui tutti ci scopriamo più deboli di quanto potessimo pensare – destabilizzano ancora di più.

Per questa ragione i colossi social e del web hanno deciso di fare fronte comune per cercare di limitare al massimo la diffusione di contenuti falsi.

Un’iniziativa importante per un’azione concreta di contrasto e sintetizzata in una nota firmata e pubblicata on line da Facebook, Google, Linkedin, Microsoft, Reddit, Twitter e YouTube.