Loading
Ott 30, 2020

UEL, trionfo azzurro in terra basca

Non era facile perché la Real Sociedad è una delle squadre iberiche più in forma e che nella Liga, ad oggi, può guardare – classifica alla mano – dall’alto club ben più blasonati.

Ma il Napoli di Gattuso ha giocato una splendida partita ed è riuscito a riscattare il passo falso casalingo registrato all’esordio di questa Uefa Europa League: 0-1: partita decisa al 56′ dal sinistro di Matteo Politano.

Kalidou Koulibaly una spanna su tutti.

Protagonista assoluto della partita, ha dominato in fase difensiva e si è proposto – come suo solito – anche in pericolose sortite offensive.

Per KK è stata la prima vittoria in UEL ai danni di una squadra spagnola.

Più in generale, la 21ª su 36 presenze complessive in questa competizione. Di queste, 16 successi (su 22) sono arrivati in maglia azzurra.

In questa edizione, Kalidou ha effettuato (215) e completato (197) più passaggi di tutti nel Napoli.

Anche contro la Real Sociedad è stato il partenopeo che ha giocato più palloni: 67.

Che spettacolo!