Loading
Ott 18, 2020

Show azzurro: Napoli v Atalanta 4-1

Qualità e intensità: il Napoli di Gattuso, grazie a un primo tempo stellare, stende 4-1 l’Atalanta.

Perfetta sintesi, il commento di Capitan Kalidou Koulibaly, postato a fine match: «Partita ben interpretata. Abbiamo reso facile un match difficile: bravi tutti». Proprio così: il Napoli ha giocato una grande partita ed è soltanto merito degli azzurri – come sottolineato da Sandro Piccinini dagli studi Sky – se la Dea ha indossato l’inusuale abito di comparsa.

Di fatto, al 43’ la parola fine ad ogni speranza bergamasca la mette Victor Osimhen. Primo gol ufficiale in azzurro per il nigeriano preceduto (due volte) da Lozano (23’ e 27’) e Politano (30’).

Kalidou, in campo per 90 minuti, ha giocato in assoluto controllo tanto che, spesso, si è concesso pericolose sortite offensive. Solo Di Lorenzo (3), infatti, ha creato più occasioni di lui (2) in favore dei compagni.

Per KK 6ª vittoria su 12 sfide all’Atalanta.

Bene anche Ghoulam. In campo dal 61’, nei 29 minuti giocati, a buon fine l’80% dei suoi passaggi (8/10).

Anche Faouzi, nel post match, ha affidato ai social la sua soddisfazione.