Loading
Ott 19, 2020

Serie A, Opta twitta la 4^ giornata

Goleade per Napoli e Roma nella 4^ giornata di Serie A, tanti gol nei match Bologna-Sassuolo e Torino-Cagliari in un turno di campionato ricchissimo di emozioni.

E poi c’è il record di presenze (650) dell’infinito Gianluigi Buffon, sceso in campo con sette compagni che non erano ancora nati nel giorno del suo esordio in A.

Questo e tanto altro nelle statistiche twittae da Opta Paolo:

Napoli-Atalanta 4 – 1

  • Nelle ultime sette stagioni di Serie A, solo due volte l’Atalanta ha subito almeno sette tiri nello specchio nel corso di un primo tempo, entrambe contro i partenopei al San Paolo.
  • Le partite della Dea hanno prodotto in media 5.8 gol a incontro – solo i match del Bayern Monaco (6.7) ne hanno visti di più nei maggiori cinque campionati europei.

Inter-Milan 1 – 2

  • I rossoneri sono andati a segno in 24 partite di campionato di fila per la prima volta dal 1973.
  • Ibrahimovic ha eguagliato Piola come giocatore che ha segnato il maggior numero di marcature multiple (4) in Serie A superati i 38 anni di età.
  • Il Milan ha vinto tutte le prime quattro partite stagionali per la prima volta dal 1995/96.

Crotone-Juventus 1 – 1

  • Buffon è il primo calciatore a tagliare il traguardo delle 650 presenze in A – ben sette dei suoi compagni di squadra oggi in campo non erano nati quando il portiere ha esordito.
  • Chiesa è il primo giocatore ad aver ricevuto un cartellino rosso nella sua gara d’esordio con la maglia bianconera nell’era dei tre punti a vittoria.

Bologna-Sassuolo 3 – 4

  • Nel post-lockdown i due giocatori italiani che hanno preso parte a più gol in campionato giocano entrambi nel Sassuolo: Caputo (15) e Berardi (14: 8 reti e 6 assist).
  • In questo inizio di stagione solo Gomez (6) ha preso parte a più gol di Soriano (5: 3 reti e 2 assist).

Torino-Cagliari 2 – 3

  • Quello di oggi al 4’ è il secondo gol più veloce di Belotti dopo quello segnato al 2’, proprio contro il Cagliari, nel 2016.
  • Era dal 2003, anno della retrocessione in Serie B, che il Toro non raccoglieva 0 punti nelle prime tre gare disputate.

Roma-Benevento 5 – 2

  • Quella di Caprari è la rete più veloce (4’33’’) segnata dal Benevento nella sua storia in Serie A.
  • Dzeko ha realizzato 13 gol nelle ultime 11 presenze all’Olimpico contro avversarie neopromosse.

Verona-Genoa 0 – 0

  • Il Verona non ha subito alcun gol nelle prime tre sfide casalinghe stagionali in campionato per la prima volta dalla stagione 1971/1972.