Loading
Lug 26, 2020

Serie A, Opta twitta la 36^ giornata

La Juventus si laurea Campione d’Italia per la nona volta consecutiva, il primato di Chiellini e la prima di Sarri nelle statistiche Opta della 36^ giornata:

Milan-Atalanta 1 – 1

  • 100 partita nel campionato italiano per Calhanoglu. Dal suo arrivo nel 2017/18, il turco è il giocatore del Milan che ha segnato più gol (16) e servito più assist (21).
  • L’Atalanta ha trovato la rete per 24 partite consecutive in A, nuovo record per i bergamaschi nella storia del massimo campionato.
  • Muriel (18) e Zapata (18) sono la coppia di giocatori della Dea ad aver realizzato più gol in una singola stagione nella storia del campionato.
  • Il Milan ha segnato 28 reti in 10 partite di Serie A dopo il lockdown, esattamente quante quelle realizzate dai rossoneri in tutto il resto del campionato (26 partite).

Brescia-Parma 1 – 2

  • Kulusevski ha sia segnato che servito un assist in quattro partite in questa stagione: solo Immobile (sei volte) c’è riuscito in più gare.

Genoa-Inter 0 – 3

  • Lukaku (22 gol) ha eguagliato Milito e Amadei al terzo posto tra i migliori realizzatori di sempre alla prima stagione in nerazzurro. Sopra di loro Nyers e Ronaldo.
  • L’attaccante belga ha realizzato 15 reti in trasferta in questo campionato, eguagliando il record di Nyers nel 1949/50.
  • Sanchez ha preso parte attiva ad almeno un gol per tre trasferte di fila in A per la prima volta da Gennaio 2011.

Napoli-Sassuolo 2 – 0

  • Fra i giocatori di movimento attualmente in Serie A, Hysaj era quello con più presenze nella competizione senza aver ancora trovato la rete.
  • Il Napoli è l’unica squadra che il Sassuolo ha incontrato senza mai mantenere la porta inviolata.

Juventus-Sampdoria 2 – 0

  • Ronaldo ha segnato 31 gol in campionato: nella storia della Juventus solo Felice Borel ha fatto meglio (32).
  • I bianconeri si laureano Campioni d’Italia per la nona stagione consecutiva, striscia record nella storia dei cinque maggiori campionati europei.
  • Sarri è l’allenatore più anziano ad essersi laureato Campione d’Italia nella storia della Serie A a girone unico.
  • Chiellini è l’unico calciatore ad aver collezionato almeno una presenza in tutte le ultime nove stagioni in cui la Juventus ha vinto il titolo.