Loading
Dic 16, 2021

Nuovo albero beclay: Nunzio

Pronti per piantare il nostro secondo albero. Si chiamerà Nunzio, come il papà di Giovanni Cavaliere, nostro Cofounder.

Un pensiero spontaneo e condiviso da tutto il team. Perché celebriamo la vita. E il signor Nunzio – che nacque a dicembre (del ‘48) – la vita l’ha sempre amata.

Il suo, anche un po’ nostro, Giovanni ne tiene, con amore orgoglioso, viva la memoria. Come? Nel modo in cui suo papà avrebbe apprezzato: lavorando con onestà e rispettando le persone con cui si relaziona. Giovanni, infatti, ha ereditato da Nunzio valori importanti: autentici.

Gli stessi che, poi, ha voluto trasferire nella missione di Beclay, fin da prima del suo atto costitutivo.

Il signor Nunzio è, perciò, nel cuore di tutti noi. Anche in quello di chi non ebbe la possibilità di condividere, con lui, tempo e momenti di vita. Amava l’Africa ma fa nulla: continuerà a dare ossigeno al mondo, dal Sud America: dall’Ecuador, come pianta di cacao, attraverso la piattaforma Treedom.

Ci andava di farlo, Nunzio, con affetto sincero. Per te e per un figlio di cui sei stato e potrai sempre essere fiero.