Loading
Giu 3, 2020

Blackout Tuesday, la protesta silenziosa di sportivi e vip

Social network invasi da immagini nere: la protesta dopo l’uccisione di George Floyd diventa silenziosa e di forte impatto.

Sportivi e personaggi dello spettacolo si sono uniti, mostrandosi solidali verso il movimento Black Lives Matter.

La campagna si chiama #BlackoutTuesday e invita le persone a fermarsi e riflettere: è un messaggio di solidarietà verso la comunità afroamericana e tutti quelli che si ritrovano a fare i conti con l’ingiustizia sociale.

La protesta “nera” è partita ieri, coinvolgendo un enorme numero di personalità…

Per KK schermata nera e l’hashtag #blackouttuesday
L’immagine di Lewis Hamilton, forza e potenza in un pugno chiuso
Anche il croato Marko Rog si è unito alla protesta