Loading
Giu 15, 2020

Basket (virtuale), al via il FIBA Esports Open 2020

La Federazione Internazionale di Pallacanestro (FIBA) ha annunciato la prima competizione di esports per nazionali: dal 19 al 21 giugno si terrà il FIBA Esports Open 2020.

Ogni team sarà composto da sette players che si affronteranno sui parquet virtuali di NBA 2k20, simulazione sportiva che conta milioni di videogiocatori, utilizzando la modalità di gioco online Pro-Am.

Diciassette le nazionali partecipanti: Argentina, Australia, Austria, Brasile, Cipro, IndonesiaItalia, Lettonia, Libano, Lituania, Nuova Zelanda, Filippine, Russia, Arabia Saudita, Spagna, Svizzera e Ucraina.

L’intera serie FIBA Esports Open 2020 sarà prodotta dal nuovissimo FIBA Esports Studio situato a Riga, Lettonia, con uno show giornaliero di quattro ore per un massimo di sei partite. Le partite saranno trasmesse in live-streaming sui canali Facebook, Twitch e YouTube di FIBA.