Loading
Feb 10, 2020

Serie A, Opta twitta la 23^ giornata

Ancora in negativo la Roma, Sinisa Mihajlovic e CR 7 da record, Inter di rimonta nel derby; questo e tanto altro nel “racconto statistico” della 23^ giornata del campionato italiano a cura di Opta:

Roma-Bologna 2 – 3

  • La Roma ha incassato almeno due reti nel corso del primo tempo per due gare di fila in Serie A, non accadeva dal marzo 2005.
  • Giallorossi preda preferita degli emiliani: il club capitolino è la prima squadra contro cui il Bologna ha raggiunto il traguardo delle 50 vittorie in Serie A.
  • Sinisa Mihajlovic ha ottenuto la sua vittoria n. 100 da allenatore in Serie A.

Fiorentina-Atalanta 1 – 2

  • La Dea raggiunge quota 61 reti realizzate in 23 partite di campionato. L’ultima squadra a farlo era stata la Juventus nella stagione 1959/60.

Verona-Juventus 2 – 1

  • Cristiano Ronaldo è il primo giocatore della Juventus ad aver trovato il gol per 10 partite consecutive giocate dai bianconeri nella storia della competizione.
  • Le due partite di campionato in cui i bianconeri hanno effettuato meno tiri nello specchio (3) sono state entrambe contro l’Hellas.

Genoa-Cagliari 1 – 0

  • Reazione Grifo: sono otto i punti conquistati in classifica dal Genoa in sei incontri di Serie A con Davide Nicola in panchina, più di quanto fatto dai rossoblù sotto la gestione di Thiago Motta (6 punti in 9 gare) e Andreazzoli (5 punti in 8 gare).

Napoli-Lecce 2 – 3

  • Gianluca Lapadula ha realizzato sette gol in questa stagione: l’ultimo calciatore del Lecce a fare meglio in un singolo massimo campionato è stato David Di Michele (11 reti nel 2011/12)

Parma-Lazio 0 – 1

  • Lazio imbattuta da 18 partite: striscia record senza sconfitte nella storia dei biancocelesti in A.

Inter-Milan 4 – 2

  • Zlatan Ibrahimovic ha preso parte attiva a cinque reti nelle sue quattro sfide di Serie A contro l’Inter con la maglia del Milan (quattro gol, un assist).
  • Lo svedese è il marcatore più anziano nella storia del derby di Milano nella Serie A a girone unico.
  • Romelu Lukaku si aggiunge alla lista degli stranieri nerazzurri in gol nei primi due derby contro il Milan nell’era dei tre punti. Gli altri sono stati Djorkaeff, Ronaldo, Simeone, Ibrahimovic e Milito.
  • Per la seconda volta nella storia della Serie A l’Inter vince in rimonta contro i cugini dopo essere andati in svantaggio di due gol, la prima risale al novembre 1949.
  • Era dal 1983 che l’Inter non otteneva quattro successi consecutivi nella stracittadina.